Dietista Paola Stavolone Logo

La guida alimentare dopo Pasqua, addio ai sensi di colpa!

12.00

Alzi la mano chi a Pasqua non è caduto in tentazione dell’uovo di cioccolata (quei pezzettini irregolari che sono venuti via, mica si potevano lasciare lì?) o della colomba (così morbida, ricoperta di glassa e mandorle) e magari è scappato anche un pezzo di casatiello o di pastiera!

La Pasqua a tavola è soprattutto questo: colazioni golose, pranzi di famiglia e grigliate all’aperto. Se anche tu hai partecipato a questo “tour de force” acquistare questa linea guida è la soluzione giusta!

Spero che le tue vacanze siano state all’insegna della convivialità e della buona tavola, ma ora è tempo di rimettersi in carreggiata. Ecco allora una serie di consigli per buttare giù velocemente questi kili di troppo in modo salutare e con tanta serenità mentale.

Go to Top